«AFFINITÀ ELETTIVE: A OGNI MUSICA IL SUO STRUMENTO»

Come già preannunciato, nel mese di aprile – martedì 4 e mercoledì 5 –  proporremo due interessanti concerti con due programmi differenti, in collaborazione con la Fondazione NEUMA, presso l’Auditorio Lattuada (Corso di Porta Vigentina 15/a), alle ore 20,30.

La cembalista Olga  Pashchenko e il pianista Alexei Lubimov eseguiranno un programma in cui ogni brano verrà eseguito sullo strumento usato al tempo della sua composizione.

Avremo così modo di ascoltare musiche di Carl Philipp Emanuel e di Christian Bach sul cembalo, di Mozart e Beethoven sui fortepiani Stein e Walter, di Chopin e Schubert sui pianoforti Erard e Boehm, constatando  – nelle due serate – l’evoluzione che hanno subito gli strumenti a tastiera tra ‘700 e ‘800.

Un’occasione veramente imperdibile per capire come si ascoltava e come si ascolta lo stesso brano nel tempo.

PRIMO CONCERTO – Martedì 4 aprile

  •  Torelli-Bach: Concerto in si minore BWV 979 Olga Pashchenko – Clavicembalo Goermans-Taskin (copia Bizzi)
  • C. P. Em. Bach: Fantasia in fa diesis minore “Bach’s Feelings” (1787), Due piccole Fantasie. La Boehmer, piéce caractérisique. Alexei Lubimov – Fortepiano Stein (copia Bizzi)
  •  Joh. Chr. Bach: Sonata in fa, a quattro mani
    Olga Pashchenko e Alexei Lubimov – Fortepiano Walter 1789 (copia Bizzi)
  • Padre Antonio Soler: Fandango Olga Pashchenko – Clavicembalo Goermans-Taskin 
  • L. v. Beethoven: Sonata no.14 “Chiaro di luna” op.27/2 Alexei Lubimov – Fortepiano Walter, 1789 
  • W. A. Mozart Larghetto & Allegro in mi bemolle per due pianoforti (frammento, completato da R. Levin) Olga Pashchenko e Alexei Lubimov – Fortepiano Stein e Walter 1789.

SECONDO CONCERTO – Mercoledì 5 aprile

  •  J. L. Dussek: Sonata in mi bemolle  op.44 “Farewell”, dedicata a Muzio Clementi Alexei Lubimov – Fortepiano Boehm 1824 (originale)
  • F. Chopin: Andante spianato & Polacca brillante op.22  Olga Pashchenko – Pianoforte Erard 1843 (originale)
  • M. I. Glinka: Improvviso e Galop, sulla Barcarola di Donizetti, a 4 mani Olga Pashchenko e Alexei Lubimov – Pianoforte Erard 1843 (originale) 
  • F. Schubert: Divertissement á la Hongroise, a 4 mani Olga Pashchenko e Alexei Lubimov – Pianoforte Erard 1843 (originale)

 

Biglietti: Intero € 10,00 – Ridotto € 5,00

Gradita prenotazione: ufficiostampa@seratemusicali.it – tel. 02 29408039 

Share This Continua…
>