Category Archives: Vespri d’organo

Vespri d’Organo in S. Alessandro

Domenica 2 Febbraio 2020, ore 17,30

Milano, Piazza Sant’Alessandro

Organista: Alessio Corti

Programma

Programma

Musiche di Pachelbel, Buxtehude, Bach
Alessio Corti Diplomato in Pianoforte, Organo e Clavicembalo sotto la guida di Lucia Romanini, Enzo Corti e Laura Alvini, ha proseguito gli studi d’Organo e Improvvisazione nella classe di Lionel Rogg presso il Conservatorio Superiore di Ginevra, ottenendo un “Premier Prix de Virtuosité avec distinction” e un “Prix Spécial Otto Barblan”. Pluripremiato in Concorsi nazionali ed internazionali, nel 1993 consegue il Primo Premio Assoluto al prestigioso Concorso Internazionale CIEM di Ginevra, per la prima volta assegnato a un organista italiano.

Interprete versatile di un vasto repertorio, è regolarmente invitato a suonare per importanti festivals internazionali, svolgendo anche attività di clavicembalista. Come interprete bachiano è stato più volte ospite dei “Bach-Fest” tedeschi suonando a Lipsia (Thomas-kirche), Freiberg (Dom) e Arnstadt (Bach-Kirche).

Per la casa discografica italo-tedesca ANTES-CONCERTO ha registrato l’Opera Omnia per Organo di J. S. Bach in 17 CD, accolta con ampi consensi della critica italiana e straniera. Ha realizzato numerosi CD monografici dedicati a Mozart, Mendelssohn, Musiche Natalizie ed effettuato registrazioni su diversi organi storici in Italia e all’estero. Per la casa discografica Fugatto ha realizzato un DVD dedicato alle Triosonate di J. S. Bach (giugno 2012), registrato allo storico organo Eilert-Köhler (1738) della Kreuzkirche di Suhl in Turingia.

Ha collaborato al progetto e all’inaugurazione dell’organo Oberlinger dell’Aula Magna dell’Università Cattolica di Milano e del nuovo organo F. Zanin della Basilica di S. Babila in Milano.

E’ Organista titolare della Chiesa di S. Maria Segreta e della Chiesa Cristiana Protestante di Milano. Già docente d’Organo e Composizione organistica presso i Conservatori di Udine e Verona, dal 2001 è stato nominato Professore d’Organo e Improvvisazione al Conservatorio Superiore (Musikhochschule) di Ginevra quale successore del M° Lionel Rogg. E’ chiamato a far parte di giurie di Concorsi Internazionali in Italia e all’estero.

maggiori dettagli sull’evento qui

Vespri d’Organo in S. Alessandro

Domenica 5 Gennaio 2020, ore 17,30

Milano, Piazza Sant’Alessandro

Organista: Cedric Trappmann

Programma

D. Buxtehude
Preludio in fa maggiore BuxWV 145
J.J. Froberger
Canzona in G
F. Mendelssohn-Bartholdy
Preludio in sol maggiore op. 37 no. 2
J.S. Bach
Dall’Orgelbüchlein:
– Lobt Gott, ihr Christen allzugleich BWV 609
– Jesu meine Freude BWV 610
– In Dir ist Freude BWV 615
Preludio e Fuga in la minore BWV 543

maggiori dettagli sull’evento qui

Vespri d’Organo in S. Alessandro

 

Domenica 2 Giugno 2019, ore 17,30

Chiesa di Sant’Alessandro in Zebedia. Piazza Sant’Alessandro, 20122 Milano.

 
Organista ANTONIO FRIGÈ
 
Antonio Frigé, nato a Milano nel 1958, dopo la maturità scientifica si è diplomato in organo e composizione organistica e in clavicembalo presso il Conservatorio della sua città.
 
Vincitore di diversi concorsi nazionali, ha intrapreso un’intensa attività che lo ha portato a suonare per le più prestigiose società concertistiche, in tutta Europa e negli USA.
 
Particolarmente appassionato alla letteratura del Sei/Settecento eseguita su strumenti “storici”, ha registrato più di trenta cd sia come solista sia in formazioni cameristiche.
 
Da diversi anni collabora, come musicologo ed esperto informatico, con le Edizioni BIM (Svizzera), con Ricordi e con l’Istituto Vivaldi – Fondazione Cini di Venezia, per la redazione delle edizioni critiche delle opere in musica di Antonio Vivaldi.
 
È organista presso la Chiesa di S. Francesco di Paola e la Basilica di S. Simpliciano, a Milano.
Dal 1982 è docente presso la Civica Scuola di Musica Claudio Abbado di Milano, dove insegna basso continuo e musica d’insieme.
 
maggiori dettagli sull’evento qui

Vespri d’Organo in S. Alessandro

 

Domenica 5 Maggio 2019, ore 17,30

Milano, Piazza Sant’Alessandro

Organista TSUYOSHI UWAHA
Violinista VICTORIA MELIK 

Tsuyoshi Uwaha, nato nel 1988 in Giappone, è un tastierista specializzato in musica antica.

Suona clavicembalo, clavicordo, organo e fortepiano. Dopo aver studiato pianoforte in Giappone, ottiene un bachelor’s diploma in Clavicembalo presso il Conservatorium van Amsterdam con Menno van Delft e Kris Verhelst. È stato scelto tra i cinque finalisti nella 1st International Harpsichord Competition di Milano. Con l’ensemble “II Pettirosso” ha vinto il terzo premio al “Premio Salita”, Concorso Internazionale di Musica Antica, con menzione speciale “miglior clavi-cembalista”. Attualmente si sta specializzando presso la Cìvica Scuola di Musica “Claudio Abbado” dì Milano con Maurizio Croci e Lorenzo Ghielmi Approfondisce anche gli studi nell’arte dell’accordatura e del temperamento e manutenzione degli strumenti a tastiera.

Victoria Melik
Nata a Kitchener (Canada) nel 1993 da genitori polacchi, ha studiato violino con Jerzy Kaplanek presso l’Università Wilfrid Laurier di Waterloo, dove ha conseguito la relativa laurea (Honours Bachelor of Music). Contemporaneamente ha studiato violino barocco con Jeanne Lamon e Julia Wedman e viola d’amore con Thomas Georgi, perfezionandosi poi con Enrico Onofri al Conservatorio di Palermo.
Victoria collabora regolarmente con musicisti come Fabio Biondi, Enrico Onofri, Dmitry Sinkovsky, Maxim Emelyanychev e Lorenzo Ghielmi, sia in ambito orchestrale che da camera.
I suoi impegni orchestrali includono collaborazioni con Europa Galante, The Orchestra of the Age of Enlightenment, Arianna Art Ensemble, Orchestra Atalanta Fugiens, Holland Baroque, Theresia Youth Baroque Orchestra e, in qualità di Concertmaster e solista, con l’Orchestra Nazionale Barocca dei Conservatori Italiani.
Ha registrato per le etichette Parnassus e Torculus e con la Theresia Youth Baroque Orchestra ha registrato la musica per il film “Zoroastro, Io Giacomo Casanova” diretto da Gianni di Capua. È anche presente nel film “De Matthäus Missie van Reinbert de Leeuw” con l’Holland Baroque.
È uno dei fondatori di La Vaghezza, ensemble specializzato in “historically informed performance” del repertorio di musica da camera del XVII e XVIII secolo, con cui ha vinto il primo premio al Concorso Internazionale Maurizio Pratola nel 2016 e che, per il 2017, è uno degli Ensemble partecipanti al progetto EEEmerging (Emerging European Ensembles).

maggiori dettagli sull’evento qui

Vespri d’Organo in S. Alessandro

 

 Domenica 7 Aprile 2019, ore 17,30

Milano, Piazza Sant’Alessandro

 
Maurizio Croci
Diplomatosi in organo e composizione organistica ed in clavicembalo presso i conservatori di Milano e Trento, si è
perfezionato in seguito alla Schola Cantorum Basiliensis con Jean-Claude Zehnder e Andrea Marcon e laureato in
Musicologia all’Università di Friburgo sotto la direzione di Luigi Ferdinando Tagliavini.
Laureato al Concorso internazionale organistico di Innsbruck svolge un’intensa attività concertistica in tutta Europa,
Russia e Giappone. In occasione del 250° anniversario della morte ha eseguito a Berna l’opera integrale per organo di
J. S. Bach.Dal 2005 è professore di organo presso la Haute Ecole de Musique (HEMU) di Losanna e di clavicembalo
presso il dipartimento di musica antica della Civica Scuola di Musica Claudio Abbado di Milano.
 

maggiori dettagli sull’evento qui

Orchestra I VIRTUOSI LOMBARDI

 
Direttore EMILIO SUVINI
Organista GIANLUCA PETAGNA
Cembalista TANIA BIRARDI
 
Domenica 24 Febbraio, ore 17:00
Chiesa di Sant’Alessandro in Zebedia.
Piazza Sant’Alessandro, 20122 Milano
 
ORCHESTRA I VIRTUOSI LOMBARDI
L’Orchestra, fondata dal violoncellista Luca Russo Rossi e dal violinista Graziano Schiavone, è una realtà musicale formata da professionisti che collaborano con importanti formazioni orchestrali: Teatro alla Scala, Radio Svizzera Italiana, Teatro Sociale di Como, Teatro Regio di Parma, Scarlatti di Napoli etc… Nasce dalla convinzione di una reale necessità di riavvicinare il pubblico ai repertori più importanti della nostra storia, da Vivaldi a Stravinsky. Ha debuttato nel 2017 con il violinista Davide Alogna, diretta da Hakan Sensoy, al Morellino Classica Festival, al quale è stata invitata anche nel 2018.

…………………………………………………………………………

EMILIO SUVINI
Ha iniziato la carriera direttoriale a ventitré anni. Si è formato al Mozarteum di Salisburgo con Igor Markevitch e Mosè Feldenkrais e si è perfezionato con Carlo Maria Giulini e Franco Ferrara a Venezia e all’Accademia di Siena. Ha debuttato a Milano, con Claudio Abbado al pianoforte, dirigendo il Concerto n.4 di Beethoven e, successivamente, la Sinfonia K.550 di Mozart con l’Orchestra dell’Angelicum. Nel 2007 ha diretto la Messa “In Tempore Belli” di Haydn con la Cappella Musicale. In ambito sinfonico predilige Beethoven, Mozart, Brahms e Schumann; in ambito operistico, con un repertorio di oltre 40 opere, ama particolarmente Traviata di Verdi e La bohème di Puccini. Suvini afferma: «La Musica per me è tutto. É una vera medicina dello spirito, che educa l’animo e dà ricchezza interiore. La percepisco come una sorta di “vibrazione” positiva: più la studio più mi sento guidato da sentimenti come la profonda onestà e l’amore per il mondo e il prossimo».

…………………………………………………………………………

GIANLUCA PETAGNA
Nato a Milano, ha studiato pianoforte con Ilonka Deckers Küszler e Marylin Engle al Conservatorio di musica di Oberlin in Ohio, organo con Scholz, Reniero, Rizzato, Bellotti, Bossert, Davidsson, Van Ortmersen, Spestra, Dirkensen, Hauge, Davidsson e Porter, laureandosi con il massimo dei voti e la lode e musica da camera con Toth e Schuster alla Musikhochschule di Vienna nonchè con Lehrbaumer alla Musikakademie di Altenburg. Con Emilia Fadini ha approfondito lo studio sulla prassi esecutiva del repertorio per tastiera settecentesco. Ha studiato Direzione d’orchestra con Emilio Suvini. Svolge attività concertistica in Italia e all’estero, alternando l’attività didattica. È organista titolare della Basilica del Corpus Domini a Milano ed è collaboratore, con Monsignor Pablo Colino, prefetto della musica, in San Pietro in Vaticano.

 
Maggiori dettagli sull’evento qui

Organista ELISABETH FREIBERGER

Domenica 3 Marzo, ore 17:30

Chiesa di Sant’Alessandro in Zebedia.

Piazza Sant’Alessandro, 20122 Milano

Maggiori dettagli sull’evento qui

Vespri d’Organo in S. Alessandro

 

 Domenica 2 Dicembre 2018, ore 17,30

Milano, Piazza Sant’Alessandro

 
Organista Isaia Ravelli
 
Isaia Ravelli, ha conseguito con il massimo dei voti il Diploma di Biennio in Organo presso la Scuola Civica di Milano sotto la guida di Lorenzo Ghielmi, la laurea triennale in “Direzione di coro e composizione corale” con votazione 110 e lode presso il Conservatorio di Milano sotto la guida di Nunzio Scibilia.
Attualmente è allievo nella classe di organo di Simone Vebber presso il Conservatorio di Bergamo dove si dedica soprattutto allo studio dell’improvvisazione organistica; studia canto barocco con Marinella Pennicchi.
Ha collaborato come organista con la Cappella Musicale del Duomo di Milano.
Dal 2013 al 2015 è stato direttore artistico dell’Associazione Musica Laudantes di Cesano Boscone e direttore del gruppo vocale della medesima associazione. Ha suonato come organista solista in Italia e all’estero.
Ha fondato e dirige insieme a Valeria Bottacin l’ensemble vocale e strumentale “Sicut in caelo”.
Riveste il ruolo di organista titolare e direttore di coro presso la Basilica di San Giovanni Battista in Busto Arsizio. E’ organista sostituto presso il Santuario di Lourdes (Francia).

maggiori dettagli sull’evento qui

Vespri d’Organo in S. Alessandro

 

Milano, Piazza Sant’Alessandro Domenica 7 Ottobre 2018, ore 17,30

Organista Paolo Gazzola
 

Paolo Gazzola è nato a Piacenza nel 1992.
Dopo aver studiato con Mariano Suzzani e Manuel Tomadin presso il Conservatorio “G. Nicolini” di Piacenza, ha conseguito, con il massimo dei voti, il Diploma Accademico di primo livello in Organo, sotto la guida di Enrico Viccardi, e il Diploma accademico di secondo livello in Clavicembalo con Giovanni Togni presso il Conservatorio di Como. Ha conseguito il Master of arts in music performance in Organo presso il Conservatorio della Svizzera italiana con Stefano Molardi.
Ha partecipato a vari corsi di interpretazione organistica e Master Class, sia in Italia sia all’esteroe ha tenuto numerosi concerti in importanti rassegne organistiche.Compare, con una sua esecuzione, nel disco “Valsassina Organ Live” che include brani registrati durante i concerti sugli organi della Valsassina. Ha collaborato come continuista nella registrazione live del disco “Echi di cielo in terre Lombarde” per Halidon che include brani inediti di F. Spagnoli Rusca.
E’ docente di organo nella Scuola diocesana di Musica e Sacra Liturgia “L. Picchi” in Como. Attualmente è organista della Missione Cattolica in lingua italiana di Winterthur (CH).

maggiori dettagli sull’evento qui

Vespri d’Organo in S. Alessandro

Milano, Piazza Sant’Alessandro Domenica 6 Maggio 2018, ore 17,30

Organista Antonio Frigé

Antonio Frigé, diplomato in Organo e Composizione Organistica ed in Clavicembalo presso il Conservatorio “G.Verdi” della
sua città, ha intrapreso un’intensa attività concertistica che lo ha portato a suonare, per le più prestigiose Società
Concertistiche, in tutta Europa e negli U.S.A. Particolarmente appassionato alla letteratura del sei-settecento eseguita su stru-
menti “storici”, ha pubblicato numerosi di CD con Nuova Era, Arcadia, Stradivarius, Dynamic, Amadeus, Chandos) e ha regi-
strato per la RAI, RTSI, ORF, Radio Classica (Espana). Da diversi anni collabora, come musicologo ed esperto informatico
con Ricordi e l’Istituto Vivaldi – Fondazione Cini, Venezia, per la redazione delle edizioni critiche delle opere in musica di
Antonio Vivaldi. Attualmente è docente di Basso continuo e Musica da Camera presso l’Istituto di Musica Antica della Civica
Scuola di Musica Claudio Abbado e organista presso la chiesa di S.Francesco di Paola e la Basilica di S.Simpliciano, a Milano.

maggiori dettagli sull’evento qui