ETERNE ARMONIE 2018

ETERNE ARMONIE 2018 – Rassegna di Cinema e Musica  

Quinta edizione

Musica, compositori e interpreti dall’Austria

A cura di Amici delle Serate Musicali

In collaborazione con Institut Français Milano

  • Sala Cinema Università Card. Giovanni Colombo – Piazza San Marco, 2, Milano
  • Institut Français Milano – Corso Magenta, 63, Milano

Calendario

  • 17 gennaio – ore 19.00 – Sala Cinema dell’Università Card. Giovanni Colombo: La perdizione di Ken Russell biografia del compositore Gustav Mahler
  • 24 gennaio – ore 19.00 – Sala Cinema dell’Università Card. Giovanni Colombo: The Greatest Love and the Greatest Sorrow, prezioso film documentario di C. Nupen dedicato al grande compositore Franz Schubert
  • 27 Gennaio – ore 15.30 – Institut Français Milano: Arrivederci ragazzi di Louis Malle
  • 31 gennaio – ore 19.00 – Sala Cinema dell’Università Card. Giovanni Colombo: Alma di B. Beresfordbasato sulla vita della pittrice austriaca Alma Mahler Schindler
  • 7 febbraio – ore 19.00 – Sala Cinema dell’Università Card. Giovanni Colombo: Waltzes from Vienna (Vienna di Strauss) di Alfred Hitchcock

E’ in programma dal 17 gennaio al 7 febbraio 2018 presso la Sala Cinema dell’Università Card. Giovanni Colombo (Piazza San Marco, 2, Milano) e l’Institut Français Milano (Corso Magenta, 63) la quinta edizione della rassegna “Eterne armonie”, quest’anno declinata con il titolo “Musica, compositori e interpreti dall’Austria”, un omaggio alla musica austriaca attraverso una selezione di film documentari e di fiction che offrono un ritratto affascinante di musicisti e compositori.

La rassegna anche quest’anno è organizzata dall’Associazione Amici delle Serate Musicali, che affianca Serate Musicali nell’organizzazione di eventi musicali.

Inaugura la rassegna mercoledì 17 gennaio La perdizione di Ken Russell (1974), biografia del compositore austriaco ed ebreo Gustav Mahler che, per coltivare il sogno più ambizioso della sua carriera, rinnegò la sua fede e si convertì al cristianesimo, interpretato da un sofferente Robert Powell, con la partecipazione di   Georgina Hale nel ruolo della consorte e della cantante Dana Gillespie. Si prosegue mercoledì 24 gennaio con The Greatest Love and the Greatest Sorrow, prezioso film documentario di Christopher Nupen (1994) dedicato al grande compositore Franz Schubert, che visse solo della sua arte, senza appoggi e aiuti, morì giovane, e che godette di un unico concerto pubblico con la sua musica.

Sabato 27 gennaio, in occasione del Giorno della Memoria, in programma Arrivederci ragazzi di Louis Malle (1993) (per la colonna sonora), premiato con il Leone d’Oro alla 44a Mostra del Cinema di Venezia, ambientato in Francia nel Collegio dei Pascucci Scalzi di Fontainebleau nel gennaio del 1944, con musiche di Schubert e Saint-Saens nella colonna sonora, a sottolineare i passaggi più emotivi del film.

Si prosegue mercoledì 31 gennaio con Alma di Bruce Beresford (2oo1), basato sulla vita della pittrice austriaca Alma Mahler Schindler, una delle donne più importanti, attive e vitali del XX secolo, moglie di Gustav Mahler, di Walter Gropius e di Franz Werfel, e amante di Oskar Kokoschka.

Chiude la rassegna il 7 febbraio Waltzes from Vienna (Vienna di Strauss) di Alfred Hitchcock, (1934), tratto da una commedia musicale di grande successo in quegli anni, il cui protagonista è il giovane compositore Johann Strauss.

Ingresso libero

 

 

INFO: ufficiostampa@seratemusicali.it | Tel. +39 02 29408039

Condividi