Notturni, Lacrime e Sonate

Quando:
25 Febbraio 2020@8:30 pm
2020-02-25T20:30:00+01:00
2020-02-25T20:45:00+01:00
Dove:
Spazio Teatro 89
via Fratelli Zoia 89 – 20153 Milano

Per il ciclo: “Immortale amato: Beethoven, il Titano che innamora”

Notturni, Lacrime e Sonate

Un Beethoven raro e un po’ galante, affiancato e contrapposto al cortocircuito tra la modernità di Benjamin Britten e la malinconia senza tempo di John Dowland, e il costruttivismo inquieto di Paul Hindemith. Il tutto affidato agli incantesimi di suono e di fraseggio della viola di Danusha Waskiewicz, assecondata dal pianismo ispirato di Andrea Rebaudengo., che eseguiranno anche una composizione in prima assoluta scritta da Federicco Perotti appositamente per Spazio Teatro 89.

Programma
Beethoven
Notturno op.40
Britten
Lachrymae, op. 48 (Reflections on a song of John Dowland per viola e pianoforte)
Hindemith
Sonata op.11 n.4
F. Perotti
brano in prima esecuzione assoluta
 
Danusha Waskiewicz, viola
Andrea Rebaudengo, pianoforte

Condividi