Pianista ZLATA CHOCHIEVA

Lunedì 03 Giugno 2019, ore 20:45
Sala Verdi, Conservatorio di Milano _Via Conservatorio, 12
 
Zlata Chochieva è nata nel 1985 a Mosca, ed ha iniziato lo studio del pianoforte all’età di 5 anni con Nina Dolenko all’Istitutto Musicale “Flier” di Mosca. Dal 2000 al 2003 ha studiato sotto la supervisione del famoso pianista russo Mikhail Pletnev alla Scuola Superiore di Musica del Conservatorio di Stato di Mosca (classe di Kira Shashkina). Nel 2008 si è diplomata con menzione d’onore al Conservatorio di Mosca sotto la guida del pianista Pavel Neressian, col quale attualmente sta proseguendo gli studi post-diploma.
 
Ha partecipato a master-class con insegnanti mondialmente famosi: P. Gililov, P. Devoyon, D. Bashkirov, P.Badura-Skoda, A. El Bacha e J. Rouvier, al momento suo supervisore.
 
Zlata ha debuttato a 8 anni nella sala Grande del Conservatorio di Mosca, eseguendo il Concerto per pianoforte e orchestra K 453 di W. A. Mozart. Da allora si è esibita con prestigiose orchestre, quali l’Orchestra Nazionale Russa (diretta da Mikhail Pletnev), la Danish Tivoli Orchestra (diretta da Terje Mikkelsen), la Royal Chamber Orchestra Wallonia (diretta da Paul Goodwin), l’Orchestra da camera di Monaco, ed altre. Ha tenuto recital nelle più importanti sale da concerto a Mosca e in altre città della Russia, in Italia, Spagna, Danimarca, Svezia, Polonia, Portogallo, Olanda, Belgio, Francia e Germania.
 
Zlata è stata premiata in numerosi Concorsi pianistici internazionali quali: Concorso pianistico di Agropoli (Italia), Shimanovsky Competition (Polonia), Medaglia d’oro al Concorso pianistico di Copenhagen (Danimarca), Concorso pianistico Frechilla-Zuloaga (Spagna). Ha conseguito il terzo premio al “Tivoli piano competition” (Danimarca), il “Mozart prize” al Concorso “ARD” (Germania), ed un premio speciale dalla Fondazione “Russian Performing Art” di Mosca. Recentemente è risultata la vincitrice assoluta della prima edizione del Concorso pianistico internazionale “Guido Alberto Fano” di Camposampiero (Italia) e Medaglia d’argento, “Chopin Prize” e il Premio del Pubblico al primo Concorso pianistico internazionale di Santa Catarina in Brasile.
 
Nel 2005 Zlata è stata nominata “Honorable Artist of North Ossetia Republic”, diventando la più giovane artista della storia ad ottenere questo riconoscimento.
 
Le registrazioni di Zlata Chochieva sono state trasmesse da numerose emittenti radiofoniche e televisive in Russia e in Italia, Belgio, Spagna, Danimarca, Norvegia, Polonia, Germania, Stati Uniti. Ha partecipato a numerosi festival, fra cui “The Easter Festival”, “Art-November” a Mosca, e “ARD Festival” a Monaco.
 
Maggiori dettagli sull’evento

Condividi