Spazio Teatro 89 e Coop Lombardia presentano:

19aRassegna Musicale

“In Cooperativa per Amare la Musica – Concerti Fior Fiore Coop”

in collaborazione con Serate Musicali

Si conferma e si consolida la collaborazione tra Coop Lombardia, Spazio Teatro 89 e Serate
Musicali, realtà diverse ma accomunate dall’amore per la qualità delle proposte: anche quest’anno
la conchiglia lignea di Spazio Teatro 89 accoglierà nella perfezione della sua acustica una serie di
concerti affidati ad interpreti di fama mondiale e a giovani emergenti, con programmi vari e rari e con particolare attenzione alla musica dei nostri tempi.

La musica racconta
Testi, pretesti e contesti per nuove esperienze sonore
26 Ottobre – 8 dicembre 2019

*****

Immortale amato
Beethoven, il Titano che innamora
26 gennaio  – 25 febbraio 2020

La nuova rassegna di Spazio Teatro 89 è nuova anche nell’impostazione generale: si articola in due festival tematici, ognuno dei quali composto da cinque appuntamenti. In autunno avremo il ciclo “La Musica racconta”, con eventi in cui la parte musicale sarà affiancata da letture e approfondimenti, nonché punto di partenza per la creazione di originali spettacoli teatrali. Il secondo ciclo, tra fine gennaio a fine febbraio, sarà invece dedicato a Beethoven, con l’esecuzione di sue pagine note e meno note, accostate ad altro repertorio scelto per mettere in luce la centralità del genio beethoveniano in tutti gli sviluppi successivi della storia e dell’estetica musicali. Come sempre, a dar corpo a questi eventi si alterneranno interpreti di grande prestigio ed esperienza e giovani talenti selezionati in concorsi internazionali. Altra novità organizzativa è la scelta di svolgere alcuni dei concerti nei giorni infrasettimanali, in orari serali, per assecondare suggerimenti e auspici pervenutici negli ultimi anni da parte di un pubblico potenziale che contiamo così di poter raggiungere.

Le nostre linee-guida in sintesi:

  • sala e palcoscenico di dimensioni e qualità acustiche ideali per la musica da camera
  • concerti solistici e cameristici con programmi e organici vari, rari e interessanti in ambito strumentale e vocale, con ampio spazio per la musica del presente
  • interpreti di chiara fama e giovani emergenti
  • guide all’ascolto sintetiche ma esaurienti, a cura della direzione artistica e con la partecipazione del pop historian Giorgio Uberti
  • connubio di informalità, professionalità e ospitalità nel rapporto tra platea e palcoscenico e nell’accoglienza del pubblico
  • last but not least, e nonostante il lieve aumento di quest’anno: prezzi convenienti anche per le fasce di reddito più deboli

I ringraziamenti:

al Comune di Milano, che rinnova il patrocinio e il sostegno a Spazio Teatro 89. A Coop Lombardia, a Furcht Pianoforti e a Serate Musicali, da anni preziosi sostegni per la buona riuscita delle nostre rassegne. Ai compositori Giorgio Colombo Taccani, Carlo Galante e Federico Perotti, che ci concedono l’onore e il privilegio di ospitare dei loro lavori in prima esecuzione assoluta. E, come sempre, sincera e profonda gratitudine a tutti gli interpreti che generosamente hanno accettato il nostro invito a condizioni che possiamo ben definire amichevoli. Infine, sempre con noi, nei nostri pensieri più grati, è Claudio Acerbi, che volle questa “luce sempre accesa alla periferia di Milano”: a noi il compito, arduo ma entusiasmante, di non tradire mai il suo lungimirante auspicio, e anzi portarlo avanti con rinnovata energia nel decimo anniversario (2020) della sua scomparsa

Sede dei concerti:
Spazio Teatro 89, via Fratelli Zoia 89 – 20153 Milano
Autobus: 49, 78. (Nelle vicinanze: MM5 S.Siro Stadio) 

Biglietti: interi € 10; ridotti (under 25, over 65, CartaPiù Feltrinelli, Soci Touring Club) € 7
Abbonamenti: 10 concerti: intero € 90/ridotto € 60

Per informazioni e abbonamenti:
www.spazioteatro89.org
info@spazioteatro89.org
02 40914901 – 335 8359131