DANISH STRING QUARTET – Pianista YEVGENY SUDBIN

Lunedì 3 Dicembre 2018 ore 20:45
Verdi, Conservatorio di Milano _Via Conservatorio, 12

Yevgeny Sudbin nato a San Pietroburgo, dove ha studiato, si è trasferito successivamente a Berlino e infine a Londra. Ha inciso 14 album e il suo CD, dedicato a Scriabin si è aggiudicato il Classical Award al MIDEM di Cannes.

Oltre agli studi al Royal College of Music, ha seguito corsi di Fleisher e Hough e ha ottenuto borse di studio da varie Fondazioni (Pulvermacher, Alexis Gregory, Wall Trust).

Sudbin ha suonato in recitals (New York, Amburgo, Lipsia, Berlino, Parigi) e con orchestre sinfoniche (negli USA  con Minneapolis, Seattle, San Francisco; in Europa con London Philharmonic, BBC Scottish, Tonhalle Orchestra). Ha tenuto concerti con: Minnesota Orchestra, Seattle Symphony, San Francisco Symphony, Orchestra della Tonhalle, la London Philharmonic Orchestra e la BBC Scottish Symphony Orchestra.

Sudbin ha suonato il Concerto n. 1 di Rachmaninov con la BBC Philharmonic e Tortelier ai Proms nel 2008. É ospite abituale di festivals musicali in tutto il mondo, da Aspen, a La Roque d’Antheron, a Verbier, ai Proms di Londra a Singapore. Recitals alla Tonhalle di  Zurigo, a Wigmore Hall e South Bank, al Concertgebouw di Amsterdam, a San Francisco, al Gilmore International Piano Festival, a San Juan di Porto Rico; ha suonato a Londra con Philharmonia e London Philharmonic, al Mostly Mozart Festival, a New York, dove ha ottenuto successo entusiastico nella serie Frick Collection, anche a Lincoln Center.

Ha inciso il ciclo completo dei Concerti di Beethoven e grande successo anche per le incisioni dei Concerti di Rachmaninov e Medtner, un impegno pluriennale, in collaborazione con la Minnesota Orchestra diretta da Osmo Vänskä. “Scoperto” da Serate Musicali nel 2001, esse ne hanno assecondato la verità e la scintilla, in qualità di “Arbiter elegantiarum”.


 
DANISH STRING QUARTET

Il Danish String Quartet e’ uno dei Quartetti Danesi di maggior fama internazionale.
Eccezionali interpreti dei grandi classici di BETHOVEN e MOZART, si pongono anche come eccezionali esecutori di repertorio contemporaneo.

Nel 2001, il Professor Tim Frederiksen della Royal Danish Academy of Music di Copenaghen ha fornito un forte imprimatur alla formazione classica del Quartetto norvegese, riconoscendone il virtuosismo e proiettandoli sul panorama musicale internazionale nonostante la giovanissima eta’.

Nel corso della stagione ’13/’14 sono apparsi nell’ambito della Lincoln Center Chamber Music Society.
Nel 2009 fu essi conferito il Primo Premio nell’ambito dell’ International London Chamber Music Competition unitamente al 20th Century Prize, al Beethoven Prize, al Sidney Griller Award ed al Menton Festival Prize.
Nel2012 hanno immesso sul mercato la registrazione di quartetti da BARTOK a BEETHOVEN.

Il Danish String Quartet e’ apparso presso i principali centri musicali al mondo tra cui ricordiamo Stati Uniti, Italia, Germania e Gran Bretagna.
In Gran Bretagna sono regolarmente ospiti presso la celebre Wigmore Hall.

Nel 2011 , il Danish String Quartet ha ricevuto il prestigioso Carl Nielsen Prize, uno dei massimi riconoscimenti culturali mai conferiti in Danimarca.

Nell’ambito della stagione attuale e’ in corso la seconda tournee’ statunitense che sta raccogliendo eccezionali consensi da parte di pubblico e critica presso le sedi cameristiche di maggior fama.

Il Danish String Quartet incide per la ECM.

Condividi