CARLETTI  – FUSCALDO

CARLETTI – FUSCALDO

Quando:
10 Ottobre 2022@9:00 pm
2022-10-10T21:00:00+02:00
2022-10-10T21:15:00+02:00
Dove:
Palazzo Santa Chiara – Tropea
Costo:
Intero 10€ – Ridotto 5€

Monica CARLETTI

Mezzosoprano

Nico FUSCALDO

Pianoforte

Programma
G. RUTA
Alle stelle
Dolci memorie
Eterno pensiero
Canzone marinaresca
Nella
Perché Non dimandar
Dammi un’ora d’amor

G. ROSSINI
La molinara
Adieux à la vie (Elégie sur une seul note)
La passeggiata anacreontica
La Chanson du Bébé
Addio ai viennesi


Monica CARLETTI

Dopo uno studio approfondito del violino, si é diplomata in canto con il massimo dei voti presso il Conservatorio Santa Cecilia di Roma.
Ha cantato diretta da maestri come D. Oren, (Terme di Caracalla,concerto trasmesso in mondo visione), F. Leitner (Accademia Musicale Chigiana, Requiem di Mozart), A. Zedda (Teatro S. Carlo di Napoli, Elisabetta Regina d’Inghilterra di Rossini), D. Renzetti (Cherubino de Le nozze di Figaro), M. Arena (Florane La Traviata,al Teatro S.Carlo di Napoli), B. Bartoletti, (Teatro Carlo Felice di Genova, Jenufa di L.Janacek con la regia di L.Cavani).
Ha collaborato per la RAI Radiotelevisione Italiana, esibendosi in diretta nelle trasmissioni radiofoniche Mattinotre, Radiotre Suite e La Barcaccia.
È docente di canto presso il Conservatorio “Santa Cecilia” di Roma.

Nico FUSCALDO
Si è diplomato e specializzato con la lode e la menzione speciale al Conservatorio Tchaikovsky di Nocera Terinese sotto la guida del M° Filippo Arlia. In Italia ha debuttato presso il teatro Greco di Taormina, il teatro Menotti di Spoleto, il teatro Politeama di Catanzaro, la Sala Scarlatti del Conservatorio di Napoli.
All’estero ha debuttato come solista con orchestra in Romania, Russia, Messico.
È docente di pianoforte presso il Conservatorio Tchaikovsky di Catanzaro Nocera Terinese.
Per il Med Radio Festival ha registrato per Rai Radio 3 la sonata di Franck con il violinista M. Quarta e nel 2021 ha registrato il Quintetto di Dvorak con il primo violoncello della Scala M. Polidori.
Ha partecipato alla registrazione del disco Pagine inedite per il festival R. Leoncavallo per la Label Movimento Classical.