P. Zalejski – M. Hager-Zalejska – J. Tchorzewski

P. Zalejski – M. Hager-Zalejska – J. Tchorzewski

Quando:
21 Dicembre 2021@8:45 pm
2021-12-21T20:45:00+01:00
2021-12-21T21:00:00+01:00
Dove:
Sala Puccini – Conservatorio Verdi, Milano
Costo:
Intero € 15,00 – Ridotto € 10,00
Contatto:
Biglietteria
02 29409724

IL CONCERTO È REALIZZATO IN COLLABORAZIONE CON:

Istituto Nazionale di Musica e Danza nel quadro del Polish Music Impresariat,
con il sostegno del Ministero della Cultura e del Patrimonio Nazionale,
Istituto Polacco di Roma,
Consolato Generale della Repubblica di Polonia in Milano

 

 

DUO VIENNESE: Violinisti PAWEL ZALEJSKI e MONIKA HAGER-ZALEJSKA

Pianista JAKUB TCHORZEWSKI

Programma

Bohuslav  MARTINŮ (1890 – 1959)
Sonata per due violini e pianoforte H213

Karol SZYMANOWSKI (1882 – 1937)
“Canto di Rossana” dall’Opera “Re Ruggero” per violino e pianoforte
(Violinista Monika Hager-Zalejska)

Dmitrij Dmitrievič ŠOSTAKOVIČ (1906 – 1975)
Cinque Pezzi per due violini e pianoforte

Roman PALESTER (1907 – 1989)
Danza Polacca per violino e pianoforte
(Violinista Pawel Zalejski)
Sonata per due violini e pianoforte (1939)

Scarica il libretto di sala

DUO VIENNESE: MONIKA HAGER-ZALEJSKA e PAWEL ZALEJSKI

La violinista Monika Hager – Zalejski (Staatsphilharmonie Nürnberg) e Paweł Zalejski dal 2006 si esibiscono insieme come ‘Duo Viennese’.
Il Duo si specializza nell’interpretazione della musica del Classicismo viennese. Ne continuano la tradizione esecutiva seguendo i consigli di Gerhard Schulz e Günter Pichler (Quartetto Alban Berg), Thomas Christian (Quintetto d’Archi dei Wiener), Thomas Brandis (primo violino dei Berliner Philharmoniker), Jan Pospichal (primo violino dei Wiener Symphoniker), Johannes Meissl (Joseph Haydn Institute for Chamber Music, Artis Quartett).
Nel 2006 il Duo ha vinto il 1° Premio e il Premio Mozart al Concorso Internazionale Di Musica “Pietro Argento” e il 1° Premio al Concorso Internazionale Rovere D’Oro. Il Duo Viennese è fra i pochi invitati a collaborare con la Fondazione Life Music Now istituita da Yehudi Menuhin.
Il Duo ha suonato a Vienna al Musikverein e all’Hofburg, a Salisburgo al Castello Arenberg e ha partecipato a numerosi festival in Italia, Austria, Slovenia, Repubblica Ceca e Polonia.

JAKUB TCHORZEWSKI

Ha suonato in tutta Europa e negli Stati Uniti; è invitato nei più importanti Festival e nelle principali stagioni concertistiche italiane.
Negli ultimi anni ha tenuto concerti presso la Cappella Paolina del Quirinale, il Teatro La Fenice di Venezia e il Teatro Regio di Parma. Come solista ha suonato con le Orchestre Filarmoniche di Varsavia, Leopoli e Bucarest.
Molto attivo in ambito discografico, ha pubblicato sedici CD che hanno riscosso molto successo di critica; il suo interesse per i repertori dimenticati o poco eseguiti l’hanno condotto a realizzare ‘Prime incisioni’ di opere di compositori come Sándor Veress, Gino Gorini, René de Boisdeffre, Ignaz Friedman, Raul Koczalski e Roman Palester.
Laureato all’Accademia di Musica “Fryderyk Chopin” di Varsavia, ha studiato anche alla Musikhochschule di Lubecca, alla Hochschule der Künste di Berna e al San Francisco Conservatory of Music (USA).
Attualmente lavora all’Istituto Superiore di Studi Musicali di Reggio Emilia e al Conservatorio di Musica di Venezia. Dal 2016 è un membro del consiglio direttivo dell’European Chamber Music Teacher’s Association.