In festo SS. Apostolorum Petri et Pauli

Riprende, dopo la pausa forzata, la serie dei Vespri d’organo a S. Vincenzo, con l’ultimo appuntamento stagionale, prima della pausa estiva. L’evento è in programma sabato 27 giugno 2020 alle ore 17 nella Basilica di S. Vincenzo in Prato a Milano (Piazzetta Beria di Argentine).

Il Vespro d’organo, essendo parte integrante dell’attività liturgica e pastorale della Basilica di S. Vincenzo in Prato, è sottoposto alle stesse misure di sicurezza adottate nella Basilica e in tutte le altre chiese d’Italia, dal giorno della riapertura al popolo delle celebrazioni.

Approda quest’anno alla diciannovesima edizione il ciclo dei Vespri d’organo a S. Vincenzo, rassegna ospitata nella Basilica romanica di S. Vincenzo in Prato, tempio dotato di un organo importante, costruito nel 1897 dalla famiglia Bernasconi. La stagione è realizzata dalla Parrocchia di S. Vincenzo in Prato, da quest’anno in collaborazione con Serate Musicali, e partecipa al cartellone di Cantantibus Organis, che riunisce e coordina le analoghe iniziative musicali di sette importanti chiese milanesi: S. Maurizio al Monastero maggiore, S. Alessandro, S. Simpliciano, S. Maria della Passione, S. Nicolao della Flue, S. Maria Annunciata in Chiesa Rossa e S. Vincenzo in Prato. Il ciclo aderisce inoltre all’iniziativa La musica del pellegrino, rete di undici rassegne musicali internazionali: quattro in Spagna, a Lugo, tre a Lugano e una a Morbio Inferiore, in Svizzera, e tre nel nord dell’Italia, due a Saronno e una, appunto, nel pieno centro di Milano.

Ecco il programma dell’ultimo appuntamento stagionale.

Vespri d’organo a S. Vincenzo – Basilica di S. Vincenzo in Prato
Piazzetta Beria di Argentine – Milano

Sabato 27 giugno 2020, ore 17
In festo SS. Apostolorum Petri et Pauli

Giulio Mercati, organo

César Franck (1822-1890)
Troisième Choral en la mineur

Louis Vierne (1870-1937)
Nel 150° anniversario della nascita
Arabesque, op. 31 n. 15

Johann Ludwig Krebs (1713-1780)
Wie schön leuchtet der Morgenstern

Ludwig van Beethoven (1770-1827)
Nel 250° anniversario della nascita
Adagio, WoO 33 n. 2

Johann Sebastian Bach (1685-1750)
Passacaglia, BWV 582

L’ingresso a tutti gli eventi è libero e gratuito fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Informazioni
Parrocchia di S. Vincenzo in Prato
Tel. 02/8373107

Condividi